HomeTradizioni culinarieStracci di Antrodoco

LEGGI ANCHE

Stracci di Antrodoco

Gli stracci rappresentano il piatto tipico più noto e prelibato del borgo di Antrodoco.

INGREDIENTI PASTA (4 PERSONE):
Farina 4 cucchiai
Uova 3
Acqua 10 cl
Sale q.b.

PREPARAZIONE STRACCI:
Per fare gli stracci, sbattete in una ciotola le uova con farina, acqua e un pizzico di sale. Lasciate poi riposare la pastella per circa un’ora. A seguire mettete poco olio in una padella non di grandi dimensioni e ripetendo più volte, fino al termine della pastella, versate un mestolino di pastella e cuocete delle sottili frittatine (stracci).

INGREDIENTI RIPIENO:
Carne macinata di vitello 300 gr
Passata di pomodoro 3 cucchiaio
Mozzarella 1 etto
Parmigiano grattugiato
Olio 3 cucchiai
Pepe q.b.
Sale q.b.

PREPARAZIONE RIPIENO:
In una padella già calda mettete i cucchiaio di olio, la carne tritata, sale, pepe, alcuni cucchiai di passata di pomodoro e fate cuocere a fiamma bassa.

INGREDIENTI SALSA:
Passata di pomodoro 200 gr
Sedano 1 pezzo
Carota 1
Cipolla metà
Parmigiano grattugiato 1 etto (va nella carne)
Olio
Pepe q.b,
Sale q.b.

PREPARAZIONE SALSA:
In un tegame mettete due cucchiai di olio, tritate il sedano la carota e la cipolla ed insieme alla passata di pomodoro, il sale e il pepe lasciate cuocere per almeno 15 minuti.

OPERAZIONE FINALE:
Terminata la fase della preparazione mettete gli stracci sul piano di lavoro, cospargeteli di parmigiano, su ogni straccio mettete un cucchiaio di carne, una fettina di mozzarella e un cucchiaio di salsa. Avvolgeteli a forma di cannellone e posizionateli in una pirofila leggermente oliata. Sopra gli stracci mettete ancora un filo di olio la parte restante della carne e della salsa, e spolverate con il parmigiano che darà una leggera gratinatura. Mettete in forno a 180° e terminata la cottura (10/15 minuti), impiattate e servite a tavola. BUON APPETITO

Articolo precedenteSpaghetti all’Amatriciana
Articolo successivoSagne Scandrigliesi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

NOTIZIE